the end of the alphabet

di cs richardson: facile concentrato di amore per i viaggi, l’alfabeto, i caratteri tipografici, i moleskine, ma scritto con brevità e affetto.

az parte con la moglie za per un bizzarro grand tour, che dovrà essere lasciato a metà.
amsterdam
berlino
chartres
deauville
eiffel, torre di parigi
firenze
giza
haifa: no, perdono l’aereo
istanbul
k: è l’amica kitts? non si capisce
old jewry, via di londra
leicester square

e nella fantasia o nei ricordi:
mumbai
new york
osaka
pago, paddington, perth
rio
shanghai
timbuktù? 
u: manca
venezia
zanzibar

4 risposte a "the end of the alphabet"

  1. astrid settembre 20, 2007 / 12:52 pm

    u: manca
    udine? ulan bator? ushuaia?

    "Mi piace"

  2. rose settembre 20, 2007 / 1:47 pm

    ah, a me anche udine andrebbe benissimo. ustica?

    "Mi piace"

  3. krySal settembre 21, 2007 / 2:27 pm

    ad Haifa hanno perso l’aereo? avrebbero potuto passare per Hollywood.
    e più tardi, prenotare per il Kuwait. o il Kenia.
    ..chissà poi perchè non hanno pensato agli Urali.
    no?

    "Mi piace"

  4. rose settembre 21, 2007 / 4:51 pm

    eh, avevano pochissimo tempo, il clou del librino sta un po’ lì 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...