5 risposte a "sempre per la serie dei libri trovati"

  1. rose febbraio 14, 2005 / 11:05 pm

    ibrido di wichuraiana, a new rage of roses… nel 1897. (vorrei avere anch’io una vocazione da rambling rose, ma sfortunatamente mi ritrovo piuttosto sedentaria)

    "Mi piace"

  2. s. febbraio 15, 2005 / 7:25 pm

    a me ricorda la Cocktail – ma dev’essere un effetto dell’assenza di colore! 😉

    "Mi piace"

  3. avi febbraio 19, 2005 / 11:55 am

    ma rosafrescaulentissima, mi dici su quale meravigliose bancarelle scovi queste tue chicche ? io andrei matto se trovassi dei libri per l’infanzia degli anni trenta…
    [sì, sono la maestrina: ero scomparsa perché sono tornata a scuola ma la penna rossa non me la fanno usare fino a settembre…baci.]

    "Mi piace"

  4. rose febbraio 20, 2005 / 9:34 pm

    bentornato avi! un giorno ti inviterò a vedere la mia collezione (ovvero di mia mamma, ovvero di mio nonno patito di bancarelle) di libri per l’infanzia degli anni trenta e prima ancora. c’è da ridere.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...