invisible library

è un catalogo di libri esistiti solo nella finzione letteraria: imaginary books, pseudobiblia, artifictions, fabled tomes, libris phantastica [sic], and all manner of books unwritten, unread, unpublished, and unfound. (via ilike).

l’idea è quella dell’enciclopedico e italico mirabiblia di zanichelli (assaggio).
altri repertori del genere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...